E’ trascorso un po’ di tempo dal mio primo post e ho sentito l’esigenza di scriverne un altro relativo a quello che oggi è diventato Mamme con Stile. Ho deciso di scrivere questo post per tutti coloro che mi seguono e che hanno intrapreso questo viaggio con me, per chi continua a chiedermi: “Ma cosa fai adesso” e un po’ per me stessa per ricordarmi perchè ho iniziato questa nuova avventura.

Oggi quindi voglio raccontarvi cosa fa Mamme con Stile, perchè la direzione è decisa, i progetti ci sono, le sfide anche e le idee pure. Speriamo che la testa rimanga ben salda sulle spalle (anche se ne dubito visto che ieri mi è caduto il cellulare NUOVO nel WC!!! L’ultima volta che mi è capitata una cosa del genere è stata alla 39ma settimana di gravidanza con gli occhiali da sole!! Arghhh!!) e che i nervi non cedano.

Mamme con Stile nasce essenzialmente da due progetti che avevo in mente da diverso tempo.

Il primo, l’ho raccontato molto bene nel mio primo post, quando scrivevo che avevo come obiettivo quello di raccontare tutto ciò che di bello era arrivato nella mia vita con l’arrivo di Giada. I primi mesi, si sa, l’ho detto tante volte, sono magici, duri ma magici. Con il tempo, però, arrivano anche i primi ostacoli (le prime febbri da cavallo, le pappe che non vuole mangiare, i capricci…) e quindi si scopre che la maternità non è solo gioia, magia, ma è anche mettersi alla prova e avere coraggio. Il nomme Mamme con Stile arriva da questa scelta:

“Ho deciso di dare il nome “Mamme con stile” al mio blog, perchè ognuna di noi sia libera di esprimere il proprio stile nella vita di tutti i giorni, nell’essere mamma e nell’essere donna”.

Il mio blog è cambiato e continua a cambiare, molto velocemente. Perchè io sono cambiata e la mia esperienza come mamma è evoluta.

Sempre per questo motivo, ho deciso che il blog debba cambiare totalmente dal punto di vista grafico e strutturale, per cui preparatevi, anzi prepariamoci a delle novità!!!

Il secondo progetto è legato alla creazione di accessori per bambini. Qualche mese fa scrivevo:

“Quando sono diventata mamma di Giada, mia mamma mi ha regalato un bellissimo scialle fatto interamente da mia nonna con il quale usavano avvolgermi nelle giornate di inverno. Quando Giada è nata, ho fatto davvero fatica a trovare una coperta, un cappellino, un accessorio bello e fatto davvero con amore. Per questo motivo ho deciso di aprire questo blog e di produrre accessori per i nostri bimbi che siano fatti con amore”.

Io creo attraverso l’uncinetto e attraverso i ferri, accessori per bambini. Il mio sogno, infatti, è di donare ai nostri bimbi un po’ di calore, esattamente come l’hanno donato a noi le nostre nonne quando eravamo piccoli, attraverso i loro scialli, le loro coperte, le loro cuffie con i quali ci avvolgevano durante tutto l’inverno. I miei progetti però, non si limiteranno solamente alla stagione fredda, ma ci accompagneranno anche nei mesi più caldi, solo che assumeranno nuove e diverse forme.

Giada cappuccio

Ecco, questo è quello che “sono” oggi dal punto di vista professionale e sicuramente tra qualche mese sarò diversa, così come ero diversa qualche mese fa.

Se avete necessità, curiosità, richieste di informazioni mi trovate su mammeconstile@libero.it, su Instagram come mammeconstile e sulla mia pagina Facebook Mamme con Stile.

Stay tuned!!!

A presto,

Elisa

Annunci